l'Oracolo: n. 004


Fonte: Lu. 1, 21


Vangelo

Intanto il popolo stava in attesa di Zaccaria, e si meravigliava per il suo indugiare nel tempio. Quando poi uscì e non poteva parlare loro, capirono che nel tempio aveva avuto una visione. Faceva loro dei cenni e restava muto.


Commento

Anche quando ci sentiamo oberati d’impegni, far sospirare chi aspetta la nostra attenzione significa dar adito all'insorgere delle più fantasiose supposizioni. Meglio fare fronte il più presto possibile, allora, alle altrui aspettative perché le congetture non si acquieteranno sino a che non saremo noi stessi ad ottemperare o a motivare.


Quindi oggi...

tutto conviene fare fuorché prendersela calma. Sbrighiamo le incombenze indispensabili e più urgenti, ma facciamo in modo che resti del tempo per farci vivi con chi, a ragione, lo pretende.


Citazione

È strano come la gente che ti aspetta spicchi molto meno della gente che tu stai aspettando.
Jean Giraudoux


TORNA ALLA SCELTA
© Copyright 2016 - VoVeVi - Voce del Verbo Vivere
Tutti i diritti su testi, materiali e contenuti sono riservati. Privacy Policy
Torna su