l'Oracolo: n. 099


Fonte: Lu. 8, 11


Vangelo

“Il significato della parabola è questo: il seme è la parola di Dio. Semi caduti lungo la strada sono coloro che l'hanno ascoltata, ma poi viene il diavolo e porta via la parola dai loro cuori, perché non credano e così siano salvati. Quelli sulla pietra sono coloro che, quando ascoltano, accolgono con gioia la parola, ma non hanno radice; credono per un certo tempo, ma nell'ora della tentazione vengono meno. Il seme caduto in mezzo alle spine sono coloro che dopo aver ascoltato, strada facendo si lasciano sopraffare dalle preoccupazioni, dalla ricchezza e dai piaceri della vita e non giungono a maturazione. Il seme caduto sulla terra buona sono coloro che, dopo aver ascoltato la parola con cuore buono e perfetto, la custodiscono e producono frutto con la loro perseveranza”.


Commento

Per comprendere a fondo gli insegnamenti a volte duri, ma pur sempre formativi, che la vita vuole impartirci, occorre avere la mente ed il cuore sgombri e davvero ricettivi. Usciamo, per una volta, dalla nostra stereotipa forma mentis e proviamo a riesaminare tutto daccapo: ci renderemo conto che, le angolazioni dalle quali siamo soliti guardare ogni problema, sono troppo anguste e troppo rigide per poter contenere agevolmente la soluzione d’ogni problema.


Quindi oggi...

mettiamo in azione l’apparato che presiede alla curiosità, all’apertura mentale, alla diversificazione degli interessi e facciamo un passo verso il bello e verso il nuovo perché continuare a crogiolarci nelle solite, stereotipe convinzioni, ci confinerà in un ghetto di limitante incapacità.


Citazione

Non ha imparato la lezione della vita chi non vince una paura ogni giorno.
Ralph Waldo Emerson


TORNA ALLA SCELTA
© Copyright 2016 - VoVeVi - Voce del Verbo Vivere
Tutti i diritti su testi, materiali e contenuti sono riservati. Privacy Policy
Torna su